Archive for Settembre, 2007

Server ftp per linux

Giovedì, Settembre 27th, 2007

http://www.ossblog.it/post/3196/un-server-ftp-in-5-minuti-con-crossftp

Nei commenti ne sono segnalati altri.

Aggiornare da ubuntu feisty fawn a ubuntu gutsy gibbon

Giovedì, Settembre 27th, 2007

NOTA: questa va bene per passare da Feisty a Gutsy ma è facilmente adattabile per essere usata per passare da gutsy a hardy, o da hardy a intrepid…

Prima di tutto ATTENZIONE: Gutsy da oggi è in beta, però per fare questo upgrade vi consiglio di aspettare la versione definitiva, che è programmata per il 18 ottobre.

Ecco come fare l’update da Ubuntu Feisty Fawn (07.04) a Ubuntu Gutsy Gibbon (07.10).

C’è la possibilità di farlo da interfaccia grafica, però io lo farei da linea di comando, più sicuro, meno problemi in vista: da linea di comando ad esempio sono in esecuzione molti processi in meno.

Quindi.

  1. Fare il logout dalla sessione x
  2. CTRL ALT F1 per passare ad un terminale testo
  3. fare il login
  4. Per fermare l’interfaccia grafica,

    sudo /etc/init.d/gdm stop

    (e se si fa CTRL ALT F7 l’interfaccia grafica non c’è più)

  5. Superfluo, ma evitiamo pasticci; date in sequenza i comandi:

    sudo apt-get install ubuntu-desktop
    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade -y –force-yes
    sudo apt-get dist-upgrade -y –force-yes

  6. Modifichiamo il file /etc/apt/sources.list:

    sudo nano /etc/apt/sources.list

    sostituendo tutte le occorrenze della parola feisty con gutsy.
    Consiglio anche di disabilitare, commentandoli, tutti i repository non standard. Si fa sempre a tempo a riabilitarli una volta che tutto è andato a buon fine.

  7. E adesso viene il bello; date in sequenza i comandi:

    sudo apt-get update
    sudo apt-get upgrade -y –force-yes
    sudo apt-get dist-upgrade -y –force-yes

  8. Aspettate con pazienza, andate a farvi un giro, fate una giravolta e cantate una filastrocca per dissimulare la tensione
  9. Finito! Ora siete passati a gutsy!!! Se siete spregiudicati e incuranti del pericolo (scherzo..!!), ricominciate senza neanche riavviare:

    sudo /etc/init.d/gdm start

    ma forse è più prudente un

    sudo reboot

    dal momento che molto probabilmente anche il kernel sarà stato aggiornato

Avete fatto tutto questo a vs rischio e pericolo; questa comunque è la via per evitare problemi di sorta, anche se un po’ macchinosa (ma neanche tanto, eh).

giochi per linux

Giovedì, Settembre 27th, 2007

Una classifica di giochi per linux su questo sito:
http://linuxgames07.blogspot.com/2007/09/top-21-linux-games-of-2007.html

Aggiungere un ntp time server a Windows Vista - sync via ntp

Mercoledì, Settembre 26th, 2007

Windows Vista ha aggiunto una nuova funzionalità, secondo me molto utile, che serve a sincronizzare l’orologio con un NTP server remoto.
Nelle versioni precedenti di windows utilizzavo un programmino molto bello che si chiama Automachron, che però è incompatibile con quella robaccia che non è nè carne nè pesce dei diritti di amministratore di vista.
Ora questa funzionalità è implementata nel sistema, ma microsoft ha fatto come al solito le cose alla cazzo di cane. I quattro o cinque time server tra i quali è possibile scegliere spesso non sono raggiungibili… E poi uno, ad esempio, in una rete aziendale vorrebbe fare le cose bene.
Tipo se c’è un file server, diciamo che il suo nome sia serverlinux, vorrei che tutti i client siano sincronizzati col server per evitare problemi, poi il server si sincronizza lui.
Quindi ho installato un ntp client sul file server, nonché un ntp-server che serve i client della rete locale.
Quelli senza vista hanno automachron installato.
Quelli con vista sono un po’ più critici. Sissignori, per aggiungere un timeserver che non sia nell’elenco bisogna modificare a manina il registro di configurazione. Nel mio caso aggiunto la stringa ’serverlinux’ (il nome del mio server) alle stringhe nella directory:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\ CurrentVersion\DateTime\Servers

Clipboard01.gif

Ovviamente potete aggiungere anche ntp servers remoti che funzionino, tipo ntp.ubuntu.com (sì, c’è dell’ironia).

Edit: esiste un modo molto più semplice che non richiede la modifica manuale del campo sul quale compare il server ntp… beh ho imparato qualcosa di nuovo.

elenco di software open source

Martedì, Settembre 25th, 2007

http://mashable.com/2007/09/23/open-source/

La patria della libbertà

Martedì, Settembre 18th, 2007

http://www.repubblica.it/2007/09/sezioni/este…rrestato/florida-arrestato.html

http://www.youtube.com/watch?v=iqAVvlyVbag

cose migliorabili in raw therapee

Lunedì, Settembre 17th, 2007
  • saturazione: phase one e bibble fanno cose molto migliori
  • noise reduction: non lo toglie tutto neanche quando si arriva a impastare l’immagine
  • procedure batch

Aggiornare un singolo pacchetto in ubuntu

Giovedì, Settembre 13th, 2007

È possibile aggiornare un singolo pacchetto?
…a me pare di no!

Ho trovato questo in rete:

apt-get upgrade nomepacchetto

…ma man apt-get non mi pare che contempli la cosa!

“Le uova del drago” di Pietrangelo Buttafuoco

Lunedì, Settembre 3rd, 2007

cito
“Ma vaffanculo, va.”

Pare non sia piaciuto tantissimo, LOL
http://www.anobii.com/books/01a445a1483fe093f2/

accettata :-)

Lunedì, Settembre 3rd, 2007

finalmente la mia foto è uno degli sfondi scaricabili da http://art.gnome.org!

coccinella


WordPress database error: [Table 'Sql37010_1.wp_slim_stats' doesn't exist]
INSERT INTO wp_slim_stats ( `remote_ip`, `language`, `country`, `referer`, `domain`, `searchterms`, `resource`, `platform`, `browser`, `version`, `dt` ) VALUES ( "3438076626", "", "", "", "", "", "/wordpress/2007/09/", "-1", "34", "", "1273382522" )